TOP
Image Alt

Tra i borghi del Padrino: Savoca e Forza d’Agrò

Tra i borghi del Padrino: Savoca e Forza d’Agrò

/ per person
(0 Reviews)

Una passeggiata tra le vie del Padrino. Scopri i borghi di Savoca e Forza d’Agrò, ripercorri le strade e gli scenari tipici del film “Il Padrino”. Un viaggio a 360 gradi alla scoperta di Savoca, il borgo più bello d’Italia. Tra le viuzze medievali è possibile assaporare la bellezza della vera Sicilia e di tutta la sua storia. Visita la Chiesa Madre o la Chiesa di Santa Lucia, i musei e siediti nel famoso bar Vitelli ad assaporare la vera granita Siciliana mentre ti rilassi ammirando un paesaggio unico. Lasciati guidare da noi in un viaggio emozionale da fare a piedi o su l’asinello, animale tipico della nostra terra. L’experience continua con un momento gastronomico perchè la Sicilia non è solo la bellezza dei suoi territori ma anche terra di sapori e profumi. Siediti al ristorante Aloha Mare e degusta i piatti tipici della tradizione siciliana per un viaggio sensoriale tra gli odori ed i sapori di Sicilia abbinati ad un calice di vino. Nel pomeriggio scopriamo insieme Forza D’agrò, caratteristico borgo con le sue immense bellezze tra Chiese, Ville, strade caratteristiche ed il famoso museo del cioccolato. Vivi il territorio con le sue  tipicità, rilassati e vai indietro nel tempo, qui è come se tutto si fosse fermato.

Servizi Extra

Un esperienza nell’esperienza grazie al gruppo i “Sentieri dell’Asino” che ti faranno assaporare il borgo medievale con un eccezione ancora più naturalistica. Seguendo il passo lento e sicuro di questi docili animali, la guida vi condurrà nella pineta e nel centro storico di Savoca. Un modo unico per visitare le bellezze culturali e naturalistiche della Sicilia Orientale e gli asini, entreranno a far parte della vostra meravigliosa esperienza! Sarà indimenticabile!

Un ritorno al passato, lungo gli antichi sentieri, attraverso il silenzio della natura. Durante la salita, i viandanti potranno godere dei meravigliosi paesaggi sulla Val D’Agrò, perdere il loro sguardo sull’incantevole costa Ionica e apprezzare negli splendidi scorci sulla maestosa Etna.”

You don't have permission to register